CONSULENZA INFORMATICA E SULLA SICUREZZA ALIMENTARE, dal 1999.

Consulenza Informatica:  sviluppo software gestionale personalizzato con approfondita conoscenza di tutte le problematiche legate alla filiera agroalimentare.

Consulenza Alimentare: HACCP, Qualità e Sicurezza, Tracciabilità e Rintracciaibilità del prodotto, Etichetta Alimentare e Normativa.

Le due attività di consulenza Informatica e Alimentare sono svolte sia separatamente tra loro ma anche ormai sempre più spesso integrate l’una nell’altra.

Infatti non è affatto raro che le competenze alimentari messe a disposizione dell’azienda cliente (in particolare HACCP e Tracciabilità del prodotto) debbano anche essere informatizzate e quindi integrate nell’applicativo gestionale da mè stesso sviluppato.

Inoltre oggi non è assolutamente possibile pensare di soddisfare l’azienda slegando l’aspetto logistico e della Sicurezza Alimentare da quello prettamente contabile. Ecco perchè ogni soluzione sviluppata ha dovuto sempre prevedere l’implementazione di soluzioni orientate alla fatturazione elettronica, alla prima nota, alla gestione dei pagamenti, all’elaborazione statistica dei dati.

Le realtà per cui si è sviluppata maggiore esperienza:

per l’agroalimentare: I e IV Gamma; Settore della panificazione, Alimenti sotto vuoto, Settore Mangimistico, Zootecnia suina e della trasformazione salumiera;

altri settori: Tabacchiero (vendita e contabilità), Fisiokinesiterapico, Impianti calcestruzzo, Carburanti, Officina e Pneumatici, Artigiani e Vendite al Dettaglio generiche.

ATTENZIONE: il mio credo, come ho scritto anche nella Biografia, è quello di fornire informazioni reali ai miei potenziali clienti. Non illusorie, non ai limiti della fantascienza. Per un’azienda, entrare nel mondo dello sviluppo di Applicativi personalizzati non è affatto una semplice passeggiata. Occorre un buon investimento economico e tanta partecipazione durante le varie fasi di sviluppo anche da parte del cliente. Ma sopratutto occorre coscienza di avere reale necessità di un software personalizzato.

Il mondo del software commerciale offre spesso tante ottime soluzioni per diverse attività per cui non è assolutamente giustificato il ricorso al software personalizzato. Tale ricorso è giustificato esclusivamente quando si ritiene che, all’interno della propria attività, debbano essere gestite delle procedure e degli aspetti che un normale applicativo commerciale non può essere in grado di risolvere. E’ molto importante porsi poi una domanda aggiuntiva:

  • Voglio adattare le mie modalità operative ad un applicativo gestionale esistente o preferirei un applicativo gestionale in grado di adattarsi alle mie consolidate modalità operative?

Se l’ipotesi scelta è la seconda allora probabilmente lo sviluppo personalizzato per la propria azienda può essere necessario e giustificato. La prima domanda che faccio quando incontro per la prima volta un cliente, ormai è sempre la stessa:

“siete sicuri che il mondo degli applicativi commerciali non offra una soluzione già pronta e adatta alle vostre esigenze? Perchè quà in zona abbiamo ottimi rivenditori di soluzioni già pronte e forse vale la pena sentirli….”

Questo è il mio approccio, le esigenze del cliente vengono sempre prima di tutto!! Se per un potenziale cliente non svilupperò l’applicativo gestionale probabilmente gli avrò comunque dato un buon consiglio e ci guadagnerò in un buon passaparola. Continuo a pensare, anche se tutto il contesto sembrerebbe dire il contrario, che la trasparenza alla fine paga !